Navigazione: Home » Condizioni di vendita
Mercoledì, 24 Gen 2018

Condizioni generali di vendita

E-mail Stampa PDF

PREZZI

Il prezzo di listino è riferito a un pezzo dell’articolo con codice ad esso riferito IVA esclusa con resa franco partenza oppure franco destino con addebito in fattura e imballo al costo.

SPEDIZIONI

La merce viaggia in ogni caso a rischio e pericolo del committente. In assenza di precise istruzioni circa il mezzo di inoltro della merce le spedizioni sono eseguite nel modo ritenuto più idoneo ed economico senza nessuna responsabilità della Casa.

PAGAMENTI

Devono essere effettuati direttamente a domicilio della nostra sede o mediante estinzione di nostre ricevute bancarie entro la scadenza concordata. Eventuali ritardi comportano il conteggio degli interessi di mora.

ORDINI

Tutti gli ordini devono essere inoltrati ai nostri agenti di zona utilizzando codici e descrizioni corrette di quanto richiesto. Eventuali ordini inviati direttamente alla nostra sede sono accettati solo se trasmessi a mezzo telefax e completi di codici e descrizioni corretti di quanto richiesto. Tutti gli ordini, in ogni caso, sono subordinati all’approvazione della Casa.

TERMINI DI CONSEGNA

Il termine di consegna e di spedizione, anche se confermato, costituisce una semplice previsione ed ha perciò  un valore indicativo, quindi non comporta nessuna garanzia e nessun indennizzo è dovuto per la mancata consegna nel termine previsto.

ARTICOLI
Ogni variante rispetto agli articoli a listino è da considerarsi prodotto speciale per il quale, di volta in volta, è necessario richiedere fattibilità, quantità minima, prezzo. La fornitura di prodotti speciali a richiesta è subordinata all’accettazione da parte del committente della relativa conferma d’ordine. La Casa si riserva il diritto di apportare modifiche agli articoli e variazione dei prezzi senza preavviso.

RESI
Non si accettano resi di merce standard, se non espressamente autorizzati dalla Casa. Le contestazioni, comunque, devono essere fatte entro 8 giorni dal ricevimento della merce. Per prodotti speciali approntati a richiesta non si accettano resi per alcun motivo.

Per qualsiasi controversia è competente il Foro di Brescia.